Modellismo USA - PRRHO.com Professional Model Trains

Go to content



MODELLISMO FERROVIARIO DI TRENI AMERICANI

La patria del modellismo ferroviario: gli Stati Uniti d'America.
Negli USA (United States of America) il modellismo ferroviario è largamente diffuso e coinvolge milioni di persone. Le ultime recenti statistiche raccontano di una famiglia su tre che tratta questo bellissimo hobby (con plastico stabile e diorami, oppure con la sola raccolta/collezione di modelli in scala) e nello stesso nucleo familiare spesso c'é più di una persone che lo pratica. Sono molti anche i personaggi famosi che risultanno essere appassionati di treni in miniatura: attori di primo piano come Tom Hanks, Donald Sutherland e Gene Hackman, rockstar del calibro di Rod Stewart, Elton John, Eric Clapton e Ringo Starr dei Beatles, il campione di basket Michael Jordan. Del passato più remoto invece, ricordiamo lo statista inglese Winston Churchill, il comico Buster Keaton e "The Voice", l'attore-cantante Frank Sinatra.
"Model railroading" vuol dire, ovviamente, anche fiorente businness, il quale ha notevolmente migliorato il proprio giro d'affari nel 2020, a causa della globale pandemia per il virus Covid-19 che ha "obbligato" moltissime persone a stare in casa per un determinato periodo di tempo. R
elativamente alle ferrovie di ogni paese del mondo risultano essere molte le società produttrici (alcune famosissime e rinomate) presenti in ogni parte del pianeta che producono e offrono materiale in miniatura per ogni scala possibile (H0 1:87, 0 1:48, N 1.160, S 1:64 e TT 1:120 sono le più usate), mentre è difficile fare una stima dei "retailer" (rivenditori) e dei negozi specializzati "fisici" oppure unicamente presenti sul web. Negli States, sempre relativamente al modellismo di treni americani, sono molto diffuse anche le ditte artigianali che producono (quasi sempre in modo esclusivo) particolari oggetti ed accessori, completando così una offerta completa ed eterogenea in grado di soddisfare ogni esigenza degli appassionati di tutto il mondo.



In America è forte l'interesse per il "railroading", pratica conosciuta col nome di "train spotting", cioè l'osservazione delle ferrovie reali. L'enormità del loro sistema ferroviario, la grande disponibilità di luoghi con postazioni facilmente praticabili e gli innumerevoli scenari mozzafiato aiutano a sviluppare questo interesse. Con l'osservazione dei veri treni, il più delle volte anche fotografando e/o filmando, orientarsi poi verso il modellismo diventa facile per molti appassionati, è una naturale conseguenza.
L'approcio al modellismo ferroviario può avvenire però in molti altri modi. Molti nascono già con l'interesse per i treni (è un "regalo" di natura), altri invece ci si dedicano solo perchè nelle ferrovie ci hanno lavorato e così facendo vorrebbero ... fermare il tempo. Molti modellisti si limitano a collezionare repliche miniaturizzate di treni, non necessariamente per mostrarli ad altre persone. Può essere anche semplice possesso, per soddisfare una forte passione. Altri invece ci vogliono solo giocare, per togliersi di dosso lo stress e divertirsi. La categoria, a nostra personale parere più interessante e completa, riguarda i ferromodellisti orientati alla riproduzione in miniatura della realtà, sia essa passata, presente o futura.



Ferromodellismo però è anche necessità di conoscere, perchè i treni sono una materia culturale dai larghi confini ed una, seppur minima applicazione allo studio, è alquanto necessaria. Un folto gruppo di "train modeler" (come dicevamo in precedenza, quelli più completi dal punto di vista della preparazione e delle capacità) vuole ricreare in scala ridotta la realtà e quindi, per arrivare ad una parvenza di realismo, occorre sapere e conoscere. Il filone del "realismo" è sicuramente quello più significativo ed interessante di tutto il mondo del modellismo. L'estrema conoscenza e la ricerca del dettaglio non sono prerogativa applicabile solo ai treni ma vale per ogni campo della miniaturizzazione (aerei, navi e quant'altro) con tutto quello che comprende, a cominciare dallo scenario. PRRHO.com fa parte di questa cerchia di praticanti, con un ulteriore sguardo (ma le cose sono in stretta simbiosi) alla conseguente parte fotografica, utile a suggellare (e a verificare, certamente) il risultato ottenuto.
Prima di procedere a documentarsi occorre individuare un tema e quindi redarre un progetto. Una volta individuato il nostro obiettivo e siamo fermamente convinti di quale tipo di modellista ferroviario vogliamo diventare, si inizia a ragionare su cosa ci serve per quello che poi dobbiamo realizzare. Quindi, se abbiamo scelto di non limitarci al solo possesso di trenini elettrici per collezionismo, ciò che si vuole realizzare riguarderà sicuramente un plastico o un diorama (o un sistema componibile formato da più diorami). Possiamo quindi iniziare con la ricerca delle informazioni che reputiamo necessarie e fondamentalmente utili per ciò che vogliamo costruire. E qui, il web ci dà una mano.
Dalla nostra esperienza possiamo garantire che su Internet si trova di tutto e di più. Sono sufficienti dimestichezza con l'utilizzo di personal computer e sapere cosa cercare. I risultati saranno sorprendenti e raccogliere materiale informativo sarà, quindi ... semplice. Trattandosi di una materia che si colloca idealmente in Nord America, la conoscenza della lingua inglese risulterà molto utile (a volte, i traduttori online non sono affidabili). Se si orienta il proprio interesse su una compagnia ferroviaria famosa, oppure un modello di locomotiva molto diffuso, o ancora su un luogo famoso e molto frequentato (in termine ferroviario si intende ad esempio, la stazione di una grande città) avremo da selezionare le nostre informazioni tra una vastità enorme di materiale. I libri storici (moltissimi sono quelli dedicati ai treni americani, pubblicati da società editrici specializzate) sono un ulteriore "classico" aiuto (in fin dei conti, si è sempre studiato sui libri) e spesso consentono quel necessario approfondimento che poi fa la differenza.
Senza la corretta conoscenza per ciò che vogliamo fare sarà più facile incorrere in errori e improbabilità. Per esempio, un moderno carro merci costruito ed impiegato nella realtà dagli anni 2000 non potrà mai essere stato trainato da una locomotiva a vapore rottamata nel 1960 e che operava per una compagnia fallita pochi anni dopo. Se questo non è un gioco, errori e stranezze di questo tipo non devono verificarsi. Ad onor del vero, una certa dose di fantasia è sempre ammessa ma il "vero-simile" non va mai perso di vista. Chiaro poi che chiunque non acculturato o profondo conoscitore della materia non potrà mai accorgersi del nostro errore, ma non recare offesa alla propria intelligenza è sempre consigliato.



Dettagli e realismo.
In conseguenza a quanto scritto nel paragrafo precedente possiamo assicurare che orientare la passione del ferro-modellismo per i treni di stampo americano scegliendo la rappresentazione la realtà di tutto ciò che è nel presente, o è stato nel passato, forma il livello più elevato di fare ferromodellismo. Esistono molti validi progetti basati sulla realtà, con livelli di complessità differente, alla portata di molti appassionati. Forniremo le dovute indicazioni relativamente ad ogni suo singolo progetto, per aiutare a trovare le fonti adatte per l'approfondimento storico con i consigli sui modelli ed il materiale da utilizzare. Nelle nostre recensioni ad esempio, porremo l'accento sui dettagli che non devono assolutamente mancare, sulle caratteristiche che non si possono omettere per presentare al meglio un determinato prototipo nel frangente temporale di riferimento.


Prodotti e produttori ... di alta qualità.
Come ben si sa, il modellismo in generale è basato su specifiche scale di riduzione in miniatura. Nel mercato americano, l'offerta è un pochino più ampia rispetto al mercato europeo ed italiano; ad esempio, le scale S (1:64) e T/T (1:120 - non rappresentata nella tabella di riferimento qui sotto) sono praticamente sconosciute da noi ma normalmente utilizzate nel Nord America. Ogni scala ha le sue peculiarità, con pregi e difetti. Ma come dice un vecchio proverbio "la Verità sta nel mezzo" e così ecco che ci ritroviamo la scala HO come la più diffusa al mondo tra gli appassionati e quella con il mercato globale più ampio. La scala HO risulta essere ben gestibile come dimensioni del materiale rotabile e del relativo scenario qualora si scelga di realizzare impianti (plastici e diorami), mantenendo una eccellente fedeltà di riproduzione relativamente ai dettagli, compresi quelli più piccoli. La scala HO è anche la più diffusa nel mercato "brass", quello relativo alle repliche realizzate completamente in metallo (in America sono molto ricercati i prodotti provenienti dall'Estremo Oriente, da paesi come Sud Corea o Giappone). Molto ben strutturata è anche l'offerta per la scala N (1:160) che consente un più agevole sfruttamento degli spazi (le relative dimensioni sono circa la metà rispetto alla scala HO) pur mantenendo una buona fedeltà di dettagli (negli ultimi tempi molti produttori di materiale rotabile hanno migliorato la loro offerta per questa scala, riguardo la qualità generale delle loro repliche).

Negli elenchi qui sotto vengono riportati i principali produttori di articoli in scala HO per quello che riguarda il modellismo di stampo americano. Alcuni sono produttori globali, presenti in tutto il mondo, che offrono anche materiale per modellisti relativamente alla paesaggistica, all'alimentazione sia standard che digitale, al materiale elettrico ed a molto altro ancora.
In questa sezione consideriamo solo serie e cataloghi comprendenti modelli di tipo professionale, con caratteristiche di alto livello sia per quanto riguarda la funzionalità, il dettaglio generale e l'importanza storica dei prodotti offerti. Segnaliamo poi, marchi (alcuni artigianali) che offrono articoli e materiale vario adatto alla realizzazione dell'ambientazione e dello scenario (compresi accessori e particolari) di plastici e diorami a carattere americano.

Carri merci e dettagli aggiuntivi.


Locomotive diesel e a vapore, carri merci,
carrozze passeggeri e parti aggiuntive.


Locomotive diesel e carri merci.


Locomotive diesel e carri merci (MASTER LINE).
Binari e accessori.


Locomotive diesel e a vapore, carri merci,
carrozze passeggeri e accessori.


Carri merci, accessori e parti aggiuntive.


INTERMOUNTAIN - RED CABOOSE
CENTRALIA CAR SHOP - ESU
TICHY TRAIN GROUP
YESTERYEAR MODELS - LONESTAR MODELS
Locomotive diesel, carri merci, accessori,
parti, strutture, decoders, dettagli.


Carri merci e parti.


Locomotive, carri merci, tram, accessori,
parti aggiuntive, dettagli (CAL-SCALE)


Carri merci.


Carri merci e accessori.


Locomotive e carri merci.


Segnaletica ferroviaria e accessori.


Accessori e dettagli.


Figurine e dettagli.


Locomotive diesel e a vapore,
carri merci, carrozze passeggeri.


Locomotive a vapore e diesel, carri merci,
carrozze passeggeri, accessori.


Locomotive, carri merci, carrozze passeggeri
(solo alcuni articoli del catalogo)


Carri merci, parti, dettagli, accessori.


Carri merci e autoveicoli.


Scenario, fabbricati, veicoli, accessori,
materiale da costruzione, attrezzatura.


Fabbricati, accessori, fondali.


Accessori, segnali, dettagli (gruppo Atlas).


Modellini, strutture, accessori, segnali.


Accessori, decals, parti, veicoli.


Trasformatori e Power unit, accessori elettrici, decoders.


Trasformatori e Power unit, accessori elettrici,
strutture, componenti.


Trasformatori e Power unit, accessori elettrici,
parti elettriche, componenti.


Lampioni e accessori elettrici.





Plastici e diorami in scala H0 di Treniamericani.it (AT COLLECTION)

Qui sotto, cliccando sulle immagini, potete visionare i progetti in scala HO curati da PRRHO.com con tutto il materiale rotabile della collezione AT Collection. Tutti questi progetti basati sulle ferrovie americane, sono raccontati attraverso ampie e complete descrizioni con ricche gallerie fotografiche. I lavori sono sempre in evoluzione e sono formati da un plastico stabile ed un sistema di diorami componibili, oltre a molti diorami monotematici di varie dimensioni. I diorami sono preparati per essere presentati durante le principali fiere e manifestazioni di "Hobby e Modellismo" organizzate in Italia.

Visita la collezione completa di Treniamericani.it  
(Clicca sul logo qui sotto)



Testo e immagini ATF (foto archivio AT Collection - PRRHO.com). Diritti riservati.

2011-2024 www.prrho.com © All rights reserved - Powered by Aruba.it
Back to content
Switcheasy Starfield iPhone Xr Glitter Case - Black Ballet Shoes Necklace, Ballet Slippers, I Love Ballet, Initial Necklace, Initial Hand Stamped, Personalized, Antique Silver, Mon Watercolor Mickey Mouse Cufflinks Best iPhone XR Clear Cases iPhone XS/XS Max Leather Cases Sale Best iPhone 8/8 Plus Silicone Cases iPhone 7/7 Plus Cases & Screen Protector New Cases For iPhone 6/6 Plus iPhone 8 Case Sale iPhone Xr Case Online iPhone 7 Case UK Online iPhone X Case UK Sale iPhone X Case Deals iPhone Xs Case New Case For iPhone Xr UK Online Case For iPhone 8 UK Outlet Fashion Silver Cufflinks For Men Best Mens Cufflinks Outlet Online The Gold Cufflinks Shop Online Cheap Shirt Cufflinks On Sale Nice Wedding Cufflinks UK Online Top Black Cufflinks UK Online Mens Cufflinks Online Silver Cufflinks For Men Men Cufflinks UK Sale Gold Cufflinks UK Online Gold Cufflinks UK Silver Cufflinks UK Shirt Cufflinks Discount Online Mens Cufflinks Deals & Sales Girls Shoes For Dance Fashion Ballet Dance Shoes Best Ballet Flats Shoes UK Online Cheap Ballet Pointe Shoes UK Online Best Ballet Shoes Outlet Best Dance Shoes Sale Cheap Ballet Flats Sale UK Best Pointe Shoes Online UK Ballet Dance Shoes UK Shoes For Dance UK Best Ballet Slippers Shop Best Yoga Shoes Hotsell